Home_Page - fantasiaweb.it

Vai ai contenuti
già sei in fantasiaweb
POESIA NATALE
POESIE FILASTROCCHE TEATRO FIABE:   DICEMBRE - GENNAIO
DICEMBRE: 25  Natale, Babbo Natale -  31  Capo d'anno -
GENNAIO:  6 la Befana (link vedi date)
PER BAMBINI
6-11 ANNI
PER BAMBINI
3-6 ANNI
LIBRO DI POESIE: raccolta di poesie per tutti i periodi dell'anno, sia per la scuola primaria che dell'infanzia
GRAMMATICA: raccontata attraverso una favola. Utile a partire dalla seconda primaria e per tutti gli alunni. Si parte dal principio di fare insieme analisi grammatica e analisi logica, con un linguaggio adatto ai bambini.

3 libri per una didattica nuova: acquistabile con il bonus
POESIE DEL MESE:  NATALE - BABBO NATALE  - BEFANA

di   Vincenzo Riccio

FILASTROCCA ALLA BEFANA

La Befana viene viene
con le tasche tutte piene
di giocattoli e torroni
per i bimbi tutti buoni.

Ma…
anche ai bimbi birichini
lei gli dona tanti… tini.
pardon, cioccolatini.
Non é vero che misura
la bontà d’ogni creatura.

Ma qual é la sua magia?
Non distingue mai i colori;
i bambini d’ogni dove
sono tutti quanti buon

di Vincenzo Riccio

BABBO NATALE REGALI CON DRONI.
Babbo Natale con barba e baffoni
è pronto con slitta e cesti di doni.
Ha ricevuto da mille postini
un quintale di lettere da tutti i bambini.
Per riuscire a rispondere in fretta in fretta
ha un robottino con la barbetta.
Anziché la slitta e le sue renne
usa dei droni per portare le strenne.
Senza la faccia di Babbo Natale
tutti i bambini ci restano male:
«Cosa ci faccio col drone di ferro
mica lo stringo al petto o lo afferro!»
Subito parte una grande protesta.
Sui social si grida: “Rivogliamo la festa”
Babbo Natale un po’ spaventato
non aveva capito di essere amato.


di Vincenzo Riccio

NATALE: UN REGALO SPECIALE PER MAMMA E  PAPÀ
Patatràcchete: è di nuovo Natale,
e sono un pochino in pensiero,
che regalare alla mamma?
Un panino ripieno,
un pacco di doni,
o tanti torroni?
E per il mio papino, ch’è stato un po’ buono,
che dono chiedere a Gesù Bambino?
Un litro di vino,
un’auto nuova,
o un cesto di uova?
E’ difficile per noi bambini fare regali,
anche perché non abbiano denari.
Però siamo ricchi di sogni,
e allora, sotto l’albero di Natale,
nelle scatole de sogni,
metteremo:
quintali di panettoni,
tonnellate di cioccolata,
damigiane di marmellata,
una barca di gianduiotti;
e ancora…
profumi, cravatte, biscotti,
automobili e…
assegni circolari:
per Natale, faremo diventare
tutti milionari.

Ma per te mamma,
per te papà,
in aggiunta a tutti i doni,
vi voglio regalare un Natale di felicità.
Guardatemi bene in faccia:
sss…  vi voglio bene… tanto tanto bene:
e Gesù Bambino lo sa.
Torna ai contenuti